Startup, come capire se la tua idea è buona

Capire se un’idea è buona non è affatto facile, altrimenti le imprese non fallirebbero mai. Tuttavia, voglio darti alcuni suggerimenti che spero possano esserti di aiuto per una prima veloce valutazione.

  1. Immedesimati nel tuo cliente. Ha davvero bisogno di quello che vorresti offrirgli? Come fai a raggiungere il tuo target e soddisfarlo al 100%? Il tuo prodotto interesserà veramente a qualcuno?
  2. Offri prodotti diversi. Ricordati che ciò che piace a te, potrebbe non piacere agli altri. Offri alternative, immedesimati, fai ricerche di settore e scopri se il tuo prodotto può veramente servire a qualcuno.
  3. Studia come presentare il progetto. Ogni buon progetto dovrà essere spiegato, analizzato dal punto di vista marketing e dovrà essere portato avanti con una buona tattica, magari chiedendo il supporto di consulenti specializzati.
  4. E’ la copia di qualcos’altro? Inutile a dirsi. Le repliche non piacciono e se provi a emulare qualcuno che prima di te ha avuto successo nel tuo campo, rischi un bel buco nell’acqua.

Per approfondire l’argomento vi consigliamo: servizi startup Pescara

Potrebbero interessarti anche...