Dieta Dukan

La dieta Dukan è una delle più conosciute e ad apprezzarla sono in particolarmente le star. E’ diventata un cult quando Kate Middleton vi aderì per apparire in splendida forma durante il suo matrimonio con il principe William.

La dieta Dukan prende il nome dal suo inventore, Pierre Dukan. Questo dottore iniziò a studiare una nuova dieta che permettesse alle persone di perdere si i chili di troppo, ma anche di non riacquistarli una volta terminato il regime alimentare.

E’ un regime alimentare proteico, che prevede nella prima fase definita di attacco, di eliminare verdura, frutta e carboidrati. L’alimentazione sarà appunto esclusivamente proteica. Il metabolismo viene sconvolto e il corpo inizia a smaltire il grasso.

Dieta Dukan: le quattro fasi

La dieta Dukan è composta da quattro fasi. La fase di attacco, di crociera, di consolidamento e stabilizzazione. La prima fase è quella che prevede un cambio di alimentazione più drastico, non a caso viene fefinita di attacco. Durante la seconda invece, la persona deve raggiungere il suo peso forma. Nella fase di consolidamento si inizia a integrare i vecchi alimenti senza però provocare l’effetto yo-yo e nella quarta, la fase che dovrà essere sempre seguita, il peso deve essere mantenuto.

Controindicazioni

Se da una parte le star approvano questa dieta e molte di esse l’hanno resa il proprio regime alimentare preferito, ecco che i nutrizionisti puntano il dito in quanto stiamo parlando di un regime alimentare fortemente sbilanciato. Il fatto che la dieta Dukan preveda la totale esclusione di verdura, frutta e carboidrati durante la fase di attacco porta il corpo in uno stato di totale squilibrio e va contro le buone regole di un sano regime dietetico. Tra gli effetti collaterali può esservi costipazione, problemi digestivi, spossatezza e alito pesante.

Potete scoprire di più sulla dieta Dukan visitando il sito Cambiare Stile (cambiarestile.it).

Potrebbero interessarti anche...